ZK

La nostra ignoranza, in generale, condiziona le nostre vite in modi che non possiamo conoscere. Detto semplicemente, le persone tendono a fare quello di cui sanno e falliscono nel fare ciò di cui non hanno nessuna reale concezione. In questo modo l’ignoranza devia profondamente il corso che le nostre vite prendono… Le persone falliscono così nel raggiungere il loro potenziale come professionisti, amanti, genitori e persone; semplicemente perché non sono coscienti di ciò che è loro possibile.

David Dunning

Articoli recenti

Ineguaglianza, Percezione e Futuro: Tre cose non ovvie da sapere

Tre anni fa venni invitato a Edimburgo a presentare un mio lavoro in una grossa conferenza di giovani economisti. La fondazione che la organizzava era stata creata in seguito alla crisi finanziaria del 2008 con lo scopo di rinnovare l’economia come campo di studi. Si trattava di una delle le mie prime incursioni in questo …

Continua a leggere

Beirut

In psicologia cognitiva esiste una letteratura piuttosto affermata detta “Terror Management Theory”(TMT). È una teoria che cerca di spiegare una delle attività più caratteristiche degli esseri umani, ovvero quella di raccontare, e raccontarsi, storie. Secondo gli adepti della TMT, le storie non sarebbero altro che un espediente cognitivo messo in campo dagli individui per farsi …

Continua a leggere

Welcome to Jurassic Park: Introduzione alla Complexity e alla teoria del caos

In genere dire che ti occupi di “complexity” è il modo migliore per leggere negli occhi dell’interlocutore uno scettico punto di domanda. Puoi quasi vederne i pensieri formarsi nell’iride: “non potevi dirlo in italiano? complessità.. non è difficile” – e soprattutto: “ma poi che ***** significa?”. In molti casi non serve neppure rincarare la dose …

Continua a leggere

Altri articoli

Il mondo oltre lo schermo: serie TV e relazioni internazionali

Questo articolo è uscito in versione originale sul sito dell’Istituto Italiano per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) il 4 febbraio 2019 Quando si parla di relazioni internazionali si corre spesso il rischio che alcuni concetti rimangano astratti, difficili da comprendere in termini concreti e reali. Quali sono gli effetti sul mondo in cui viviamo …

Continua a leggere

Cronache Zonakrastiane

“Zona Krasta” era il nome di una “crew” — un gruppo di persone che fa cose hiphop — fondata da alcuni ragazzini che frequentavano la mia stessa scuola superiore. “Krasto” in slang milanese vuol dire qualcosa tipo “figo” o “ganzo”. C’è da dire che probabilmente “Zona Figa” sarebbe suonato a molti più promettente, ma le …

Continua a leggere

In vino veritas: di vinicoltura, cercopitechi e post-verità

Come dovrebbe essere una buona sbronza? Mediamente la maggior parte risponderebbe qualcosa come allegra, non troppo pesante e senza nausea o mal di testa il mattino dopo. Per migliaia di anni gli abitanti del Mediterraneo hanno cercato di portare a termine questa sacra missione secondo questi parametri attraverso il vino. Ma anche il concetto stesso …

Continua a leggere

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell’elenco.